Ho bisogno di...

Presentare un reclamo, fare una segnalazione

Si possono presentare proposte, reclami e segnalazioni, complete di ogni atto e riferimento utile direttamente, via fax o per posta, indirizzandoli al Comando del Gruppo territoriale, al Comando Generale del Corpo di Polizia Locale di Roma Capitale o scrivendo a:poliziaromacapitale@comune.roma.it  o alle mail dei singoli Gruppi o rivolgendosi agli URP municipali.

Si dovrebbe ottenere una risposta entro 30 giorni tranne per i casi di particolare complessità, che non consentono una risposta entro tale termine. Normalmente l’utente dovrebbe essere informato dello stato di avanzamento della richiesta e dei tempi previsti per la sua conclusione.

14 comments

  1. per opportuna conoscenza: ieri vicino porta Metronia sono stato oggetto di un falso incidente,probabile truffa,da un carro attrezzi con pianale trasporto auto incidentate,particolarmente malconcio,targa ALXXXBL.Sembrava un “tamponamento”per mia colpa,ma la testimonianza di un cittadino ha chiarito che è stato il ripiano a scivolare sul mio cofano.In quel momento la velocità era ridottissima,per via di una lunga coda.Il carro si è subito spostato sulla destra,parcheggiando,ed impedendomi di accertare le cause reali del fatto e del daanno.Il conducente,alto e robusto,aveva il volto deturpato da numerose cicatrici.Il fatto si è concluso “bonariamente” con il versamento di € 20,00 per “risarcimento” della pseudo rottura del fanalino.
    Mia ingenuità e bravura massima di questo truffatore che se in una giornata racimola “soltanto” € 100,00,alla fine del mese ha rubato € 3.000,00.

  2. dovete intervenire nel tardo pomeriggio verso le sei davanti alla gelateria XXXX poiché le auto parcheggiate in terza fila non lasciano il passo al tram. grazie

  3. Buonasera!
    Sono Giovanna XXXXXXXXXXXXXXXX e scrivo per comunicarvi che ho ricevuto una cartella da Equitalia per una multa pagata con un giorno di ritardo ben 4 anni fa (il 3 gennaio 2011 anzichè il 2 gennaio)!!!
    Mi sono recata lunedì scorso presso gli uffici di Equitalia per inoltrare istanza di autotutela; l’ho fatto e lì mi hanno detto che a questo punto dovevo recarmi presso la sede principale dei Vigili Urbani perchè dipendeva da loro concedermi il discarico della multa. Questa mattina sono stata a via Ostiense dove mi è stato detto che non si può fare nulla: devo pagare!
    Mi chiedo e vi chiedo: perchè mi avete segnalato il ritardato pagamento solo dopo 4 anni così da dover pagare oggi, al 2015, oltre alla quota parte di multa raddoppiata per il ritardato pagamento, anche tutti gli interessi di mora??? Non sarebbe stato pià giusto notificarmi la cosa nel corso del 2011 visto che non siamo più all’epoca del cartaceo ma siamo nel pieno dell’era digitale dove tutte le informazioni arrivano in tempo reale???? Forse non avrei pagato quello che mi si chiede oggi, ovvero 423 €; forse avreste fatto un servizio al cittadino piuttosto che creare un forte disagio come adesso lo state creando a me che ho difficoltà serie ad affrontare questa spesa. Comunque, i giochi ormai sono fatti, io non sono un avvocato, non ho la forza psicologica per affrontare una questione con il giudice di pace e, soprattutto, non ho al momento la possibilità di pagare la multa raddoppiata qualora l’esito del tutto fosse negativo!
    Pertanto, domani, mi recherò di nuovo presso gli uffici di Equitalia per chiedere la rateizzazione dell’importo.
    A questo punto cosa posso dire? Solo che spero che qualcuno più forte e più capace di me sollevi la questione al Prefetto o al Giudice di pace di turno affinchè situazioni del genere non si debbano più ripetere, perchè ormai (e non è una frase fatta o un luogo comune ma, purtoppo, la constatata realtà!) noi cittadini siamo sempre di più il canale che maggiormente FORAGGIA le casse insaziabili di un’amministarzione pubblica sempre più lotana dalle esigenze dei cittadini!!!!!
    Indignatamente, Giovanna XXXXXXXXXXXXXXXXX

  4. Avrei bisogno di sapere cosa fare per in merito ad un verbale emesso da voi il 05/11/2007 che ho pagato più di una volta ma che continua ad essermi chiesto da EQUITALIA. grazie

  5. Buongiorno,
    mi chiamo Paolo XXXXX, abitante e residente XXXXXX, e intendo segnalare l’abuso che gli autotrasportatori fanno della strada in oggetto, che il sabato e la domenica diventa regolarmente un parcheggio di autotreni. Questo fenomeno arreca un notevole danno ai cittadini residenti in quanto molto spesso gli autotreni sono adibiti al trasporto di merci deperibili e sono muniti di refrigeratori che vengono tenuti accesi per tutta la notte, disturbando oltremodo il riposo dei numerosi abitanti che, come me, hanno le finestre che affacciano proprio su quella via, rendendo difatto impossibile dormire con le finestre aperte, sia per per il rumore prodotto dai motori, che per i fumi di scarico emessi dagli stessi.
    Non essendo l’area autorizzata al parcheggio di autotreni, si richiede un intervento per censurare in maniera definitiva tale comportamento trasgressivo e irrispettoso per la popolazione residente.
    Ho due figlie di 4 e 2 anni, che per i motivi suddetti hanno dei frequenti risvegli notturni, con immaginabili conseguenze per la nostra famiglia.
    In attesa di un cortese riscontro e, soprattutto di un intervento delle autorità locali (sarebbe in particolare utile collocare delle apposite segnaletiche che vietano la sosta ai mezzi pesanti), porgo cordiali saluti
    Paolo Genovese

  6. A differenza delle altre città del resto del mondo, a Roma il cittadino non viene messo nella condizione di pagare regolarmente biglietti e parcheggi semplicemente perché potrebbe non avere delle monetine in tasca o- peggio- incappare in un parcometro parzialmente funzionante. Quest’oggi mi trovavo nel parcheggio della stazione tiburtina e dopo aver inserito 3,50€ mi sono accorto che l’importo massimo da inserire era di soli 3€. Pertanto ho girato la manopola rossa per la restituzione del denaro e poter ripetere l’operazione ma con mio disappunto non è stato possibile poiché la macchina ha “mangiato” le monete senza rendermele. Ho inserito nuovamente le ultime monete rimastemi (1,80€) nel tentativo di poter pagare anche solo parzialmente la sosta. Di nuovo la macchina ha trattenuto i miei soldi non permettendomi di stampare il biglietto.Terminati i soldi “spicci”, con il treno in partenza dopo meno di dieci minuti, non ho potuto risolvere la questione semplicemente perché… Non avevo altre monete ma solo banconote e carte!! Dato che non è la prima volta che accade un fatto simile, mi chiedo cosa intenda fare il comune di Roma per mettere a proprio agio il cittadino onesto che voglia rispettare le regole ed evitare di incappare in sgradevoli ed esose multe causate non dalla propria negligenza o dalla noncuranza delle leggi ma dal l’impossibilità di far fronte ad un sistema obsoleto e limitato nella tecnologia oltre che di per sé ostico. Lo stesso valga per i biglietti del bus e dei trenini: come cittadino avrò tutto il diritto di arrivare in orario alla mia mèta pagando il costo delle tratta anche sugli stessi mezzi di trasporto (così come avviene in tutte le città europee e non, in cui è possibile e obbligatorio fare il biglietto a bordo). Tengo a precisare, inoltre, che anche le app attivate per il servizio non possono essere sostitutive di dispositivi moderni e perfettamente funzionanti in loco.

  7. Salve io ho segnalato ai vigili di un signore che porta il propio cane libero di correre in un terreno publico su una curva di un incrocio ,lasciandolo andare anche in strada ! ho provato prima di chiedere l’ intervento dei vigili a parlare con questo signore ma la sua risposta sono state delle offese e si è preso un ‘ altro cane ! senza contare i continui dispetti che fà ! possibile che oltre a mettere il cartello del divieto e mandare una lettera a questo signore non possono intervenire ??? su richiesta dei vigili ho dato le foto e gli orari del fatto ! ma nessuno fà niente ! spero che la cosa venga presa in seria considerazione !! grazie

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.